Connect with us

Consigli - Conseils

Un secondo metodo per trinciare la sella d’agnello

Michele Crippa

Published

on

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle tecniche di trancio in sala. Una volta che sarete a vostro agio con la prima tecnica avrete voglia di alzare l’asticella, in questo video vi propongo allora di scoprire due tecniche per ottenere delle fette molto sottili dalla sella d’agnello.

Responsabile della sala di un ristorante parigino carico di storia come il "Lucas Carton", dove, insieme a Giovanni Curcio, lo Chef Sommelier, continua a portare avanti quello stile franco-italiano che tanto lo aveva affascinato a Londra, ma anche, e soprattutto, a cercare di trasmettere la sua passione alle nuove generazioni. Il progetto Chiccawine si sposa proprio co questo intento: promuovere, tramite le nuove tecnologie, le tecniche di sala e bar, portare la curiosità su prodotti tradizionali che meritano di essere messi sotto le luci dei riflettori e far conoscere gli uomini che dedicano la loro vita affinché tutto questo non scompaia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici – Suivez nous

Tag

CATEGORIE/catégories