Connect with us

Storie - Histories

Assaggi…di Sebastien Ferrara: il primo “Supertuscan”. ossia il vigorello, una piccola ma bellissima realtà tutta toscana, firmato Agricola San Felice

Sebastien Ferrara

Published

on

Inizierò raccontandovi un pochino questa Azienda.
San Felice è un piccolo borgo situato nel comune di Castelnuovo Berardenga poco lontano dalla città di Siena.
Questo borgo è molto antico, risale al 714 D.C. nello specifico la parte centrale, pensate che è stata trovata addirittura una tomba etrusca risalente a 2400 anni fa.

L’intero borgo è stato acquisito negli anni 70 da Allianz Spa, che ha saputo ricostruire la parte distrutta e continuare l’avventura dedicata alla rivalutazione di alcuni vitigni autoctoni, come per esempio il Pugnitello e a crearne un luogo di lusso diventato Relais&Chateau.
Siamo nella parte sud della denominazione Chianti Classico che si chiama Chianti Senese.
Le colline in questa zona sono molto più aperte rispetto ai Colli fiorentini, è un altopiano molto calcareo, dove il Sangiovese riesce a dare ottimi risultati.

La lavorazione delle uve è effettuata in modo classico, con una macerazione che varia dai 20 ai 30 giorni in modo da ottenere sin da subito una ottima estrazione della parte tannica, sempre dolce e mai forzata, componente che sarà poi equilibrata dalla dolcezza derivante dal riposo nelle botti di legno.

Il Vigorello ha un grandissimo valore storico perchè è stato il primo Supertuscan, prodotto per la prima volta nel 1968.

Le uve di questo vino sono appunto il Cabernet Sauvignon il Merlot e il Petit Verdot.

Da giovane questo vino si presenta rosso rubino carico con riflessi leggermente granati, un buon profumo di marmellata di frutti neri, avvolti da una delicata nota speziata ed erbe di montagna.
Al palato risulta decisamente morbido, ricco e tannico, con ottima freschezza e sapidità.

Questo 1998 è in perfetto equilibrio. Con un colore rosso profondo e granato. Al naso è evoluto ma piacevole, molto elegante con un palato ampio, delicato e vegetale, il finale è lungo e marcato da note terziarie  molto piacevoli.

Per chi non lo conoscesse… assaggiatelo! Farete una bella scoperta.

Direttore e Sommelier 

Ristorante Enrico Bartolini Mudec

Milano

https://www.instagram.com/sebastien_ferrara/?hl=it

Sebastien Ferrara è il direttore e sommelier del Ristorante Enrico Bartolini Mudec, 3 stelle Michelin a Milano. Ha effettuato eccellenti esperienze lavorative in Francia, Inghilterra e Svizzera per diversi anni nel settore della ristorazione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici – Suivez nous

Tag

CATEGORIE/catégories