Connect with us

Storie - Histories

A Sour Christmas, una versione natalizia del classico e intramontabile Whiskey Sour Cocktail

Michele Crippa

Published

on

Anche se la prima testimonianza scritta del whiskey sour è nel libro scritto da Jerry Thomas, le sue origini sono sicuramente antecedenti.
Questo tipo di cocktail è stato probabilmente inventato nel ‘700 da qualche parte in mare, una storia racconta che l’ ammiraglio inglese Edward Vernon servì al proprio equipaggio, in assenza di acqua potabile, del brandy e del gin con del succo d’agrumi. Una volta la ricetta sbarcata negli Stati Uniti, l’whiskey divenne presto il distillato preferito per questo cocktail. L’albume fa la sua apparizione solo intorno al 1920, anche se non sempre è utilizzato.

Per questa versione natalizia oltre che al succo di limone ho deciso di usare del succo d’arancia, e ho trasformato lo zucchero in sciroppo e l’ho aromatizzato con della polvere 5 spezie.

Cheers and……………. Merry Christmas

Michele Crippa

Direttore di Sala, Lucas Carton Parigi

Responsabile della sala di un ristorante parigino carico di storia come il "Lucas Carton", dove, insieme a Giovanni Curcio, lo Chef Sommelier, continua a portare avanti quello stile franco-italiano che tanto lo aveva affascinato a Londra, ma anche, e soprattutto, a cercare di trasmettere la sua passione alle nuove generazioni. Il progetto Chiccawine si sposa proprio co questo intento: promuovere, tramite le nuove tecnologie, le tecniche di sala e bar, portare la curiosità su prodotti tradizionali che meritano di essere messi sotto le luci dei riflettori e far conoscere gli uomini che dedicano la loro vita affinché tutto questo non scompaia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici – Suivez nous

Tag

CATEGORIE/catégories